Installazione nuovo radar militare a Favignana, domani manifestazione per ottenere sospensione lavori e chiarimenti

Sospensione dei lavori per il nuovo radar militare da installare a Favignana in attesa di un confronto pubblico sugli effetti delle emissioni.

A chiederlo, dopo la presa di posizione, nei giorni scorsi, del sindaco Francesco Forgione, è anche Antonella Armetta, vice presidente del Consiglio comunale e presidente della Commissione Lavori Pubblici, Territorio e Ambiente

“La notizia che il radar di punta Sottile sarà affiancato con un nuovo sistema più potente – sottolinea Armetta – senza che l’Amministrazione Comunale dell’Area Marina più grande d’Europa sia stata informata delle reali conseguenze sulla salute umana e sugli ecosistemi marini mi lascia sgomenta. Le ragioni della sicurezza e della difesa del territorio nazionale non possono prevaricare il diritto dell’Amministrazione e della popolazione delle isole Egadi di conoscere i dati scientifici concreti sulle emissioni del radar. Chiediamo la sospensione dell’iter per la costruzione del radar finché non avremo riscontri”.

“Il diritto all’informazione quando si parla di salute pubblica – prosegue la vice presidente del Consiglio comunale delle Egadi – non può essere negato, tanto che a Porto Palo di Capopassero il sindaco ha ottenuto la sospensione dei lavori per il nuovo radar fino a che non saranno forniti dati certi sulle radiazioni emesse e i danni conseguenziali”.

Nella qualità di Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Territorio e Ambiente del Comune di Favignana Isole Egadi non posso ignorare la richiesta di chiarimenti e le paure della popolazione”. Nella sua nota stampa Armetta preannuncia che domani a Favignana si svolgerà, a tal proposito, una manifestazione.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche