Incivili buttano spazzatura per strada, Comune di Trapani pubblica foto su Facebook

L’Amministrazione comunale non ci sta e continua la lotta contro gli incivili che, indistintamente, abbandonano rifiuti nel territorio trapanese.

Questa volta, però, l’azione è scenografica. Infatti, attraverso la pagina ufficiale del Comune, sono state pubblicate le foto di chi non rispetta la legge. Era una “minaccia” che Tranchida aveva “promesso” a questi cittadini, la pubblica gogna via Facebook.

“Taluni incivili continuano a sporcare la nostra Città” si legge nel post Facebook. “La sezione Tutela Ambientale della Polizia Municipale li ha individuati e multati con una sanzione di € 600 per violazione del D.L. 152/2006 artt. 192 e 255”.

Poi l’appello alla cittadinanza: “Aiutaci a tenere Trapani più pulita segnalando anche con video e foto a [email protected] oppure direttamente al sindaco tramite WhatsApp al numero 329.670.8111”