giovedì, Marzo 23, 2023

Incidente sul lavoro a Custonaci, l’autopsia esclude malore della vittima

Nessuna traccia, inoltre, di assunzione di alcol o altro tipo di sostanze che potrebbero averne alterato la capacità di guida

Nessun segno di malore nè di assunzione di alcol o altro tipo di sostanze che potrebbero averne alterato la capacità di guida. Questo l’esito dell’esame autoptico eseguito sul corpo del 33enne Nicolò Giacalone, morto in un incidente sul lavoro, lo scorso 20 luglio, a Custonaci. L’uomo, dipendente di una segheria, procedeva in discesa con un mezzo pesante sulla via Ragusa quando, per cause che restano da accertare, è andato a impattare contro il guardrail, che ha ceduto, facendo un salto di circa 3,5 metri in un terreno sottostante.

Dai primi rilievi effettuati non erano stati riscontrati segni di frenata sull’asfalto e questo potrebbe far ipotizzare proprio un guasto al sistema frenante del mezzo, dato che l’autopsia ha escluso cause legate allo stato fisico del conducente. Il corpo dell’uomo, ormai esanime, era stato recuperato dall’interno dell’abitacolo.

A rendere noto l’esito dell’esame è l’avvocato Natale Pietrafitta, legale della famiglia della vittima che commenta: “Lo scorso 25 luglio si sono svolti gli accertamenti autoptici e altri accertamenti sono previsti a breve: primo fra tutti, quello tecnico per verificare le condizioni della gru e valutare se fosse perfettamente funzionante al momento in cui veniva condotta su strada. Quel mezzo non avrebbe potuto circolare sulla via pubblica ma poteva essere utilizzato solo all’interno dell’area aziendale”.

“C’è, quindi, da chiedersi – prosegue il legale – come mai Giacalone sia stato incaricato di salirvi a bordo. V’è un dato, quella stessa mattina, proprio il titolare della Sud Marmi avrebbe dovuto piantumare degli alberi presso la propria abitazione: resta, quindi, il dubbio che a ciò servisse proprio quella gru”.  L’avvocato Pietrafitta, inoltre, si dice “sgomento per l’atteggiamento dell’azienda che ha affermato di avere subito ‘ingenti danni sotto molteplici profili’ in conseguenza del tragico evento nel quale ha perso la vita il trentatreenne. In uno scambio epistolare con il loro avvocato – prosegue il legale della famiglia della vittima – quest’ultimo ha rimarcato l’asserito patimento di ingenti danni da parte dell’azienda, affermando che ogni responsabilità fosse da ascrivere esclusivamente al dipendente. Questi atteggiamenti non rendono giustizia ad un giovane che, invece, per quella azienda ha perso la propria vita”.

 

Trapani, la pista ciclabile lungo le saline sarà ripulita [AUDIO]

Dalla segnalazione di un lettore sullo stato della pista ciclabile che costeggia la Riserva delle saline alle anticipazioni del commissario straordinario del LCC Cerami e dell'assessore comunale Pellegrino

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Antonio Vaccarino, ex sindaco di Castelvetrano scomparso nel 2021, prese parte a un’operazione finalizzata a stanare l’allora latitante concordata con il Sisde
La vicenda, contestata nel 2009, ai danni di 15 dipendenti di supermercati di Marsala
Sarà presentato in anteprima a Napoli, il prossimo 28 marzo, presso la Biblioteca Pagliara dell’Università Suor Orsola Benincasa
Dopo tanti anni di donazioni senza un vero ringraziamento riconosciuto pubblicamente, l'associazione ha pensato di valorizzare questo gesto, segno di riconoscenza verso il Simulacro
All'amministrazione comunale di Alcamo stato riconosciuto un finanziamento di 122.000 euro per l’erogazione di “Bonus bici” per realizzare una progressiva riduzione dell’utilizzo di mezzi di trasporto inquinanti in favore di mezzi a basse o zero emissioni

Oscar 2023, tutti i vincitori

In occasione della notte delle statuette più ambite nel mondo del cinema, torna il blog di Nerd Attack

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
La Sala, commercialista e revisore legale dei conti, già componente del direttivo del comitato ambientalista “No Marine Resort”, guiderà “SiAmo San Vito”.
Sarà sostenuto dalla lista “Tutta un’altra storia per Paceco”
Il video - che vede la partecipazione del comico Chris Clun - e il brano, riflettono il periodo di crisi che il paese sta vivendo, ponendo l'attenzione sull'uso a volte sbagliato dei media e sulla fuga dei cervelli che ora più che mai affligge la nostra nazione
Le atlete, domenica 19 marzo, hanno affrontato presso il palazzetto dello sport di Mazara Del Vallo la seconda fase della competizione Don Bosco Cup – Ritmica Amica e del PromoTwirling organizzata dall’ente PGS
Dalla segnalazione di un lettore sullo stato della pista ciclabile che costeggia la Riserva delle saline alle anticipazioni del commissario straordinario del LCC Cerami e dell'assessore comunale Pellegrino
Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, queste le ipotesi di reato che hanno portato i Carabinieri di Custonaci ad arrestare un 38enne straniero

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
Carta stampata ma non solo. Morselli è stato anche un protagonista della radio e della televisione locale
Saranno raccontati l’antico teatro, gli spettacoli che vi si organizzavano, i personaggi e le maschere indossate dagli attori: ogni bambino realizzerà la sua maschera, lasciandosi guidare dalla fantasia
Il suggestivo tracciato proposto ai visitatori del Parco Archeologico di Selinunte include la Collina Orientale il Baglio Florio e la zona dell’Acropoli da raggiungere con le navette
I Carabinieri hanno riscontrato la mancata iscrizione nel registro delle imprese del legno, la mancata dimostrazione di aver adottato le misure e le procedure richieste per l'acquisto e commercializzazione di 25,5 tonnellate di pellet e la mancata tenuta di registri previsti dalla normativa UE
L’evento offrirà degli importanti spunti di riflessione in relazione alla gestione delle emergenze che coinvolgono numerosi attori istituzionali, soprattutto in considerazione della cosiddetta “psicologia dell'emergenza”
Sarebbero state effettuate innovazioni alla struttura senza le necessarie autorizzazioni

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re