Incendio a Erice, a rischio le antenne radio e tv

Il cambio della direzione del vento ha "salvato" i ripetitori di Sant'Anna

Notte rovente anche per l’etere trapanese. L’incendio di Erice ha rischiato di mandare in fumo anche i ripetitori delle maggiori emittenti radio e tv che trasmettono in provincia di Trapani. Alle 3 e mezza di notte, infatti, le fiamme erano a pochi metri dalle antenne.

I vigili del fuoco interpellati nel cuore della notte non sono potuti intervenire: tutti erano concentrati su Martogna dove l’incendio ha creato numerosi danni. Per fortuna, la natura ha voluto aiutare l’informazione: il cambio della direzione del vento ha portato all’arretramento delle fiamme (come è possibile vedere nella foto sottostante). L’incendio si è poi definitivamente spento questa mattina. Alcuni impianti FM erano stati spenti in via precauzionale. Nella mattina, tutto è tornato normale.