Il sindaco Tranchida sollecita manutenzione strade provinciali

ERICE – Il sindaco Giacomo Tranchida sollecita  – con una nota inviata anche al Prefetto, ai Carabinieri, alla Polizia stradale e alla Polizia municipale – la Provincia Regionale di Trapani – a provvedere alla manutenzione  delle strade provinciali che da valle portano alla vetta di Erice, sia per quanto concerne il consolidamento del guard rail e dei muretti a secco, sia riguardo alla segnaletica stradale pressochè invisibile anche a causa di atti vandalici.

Secondo il primo cittadino di Erice sarebbero necessari anche interventi volti al ripristino del sistema di illuminazione pubblica nel tratto terminale della strada provinciale vicino al perimetro urbano del centro storico e in diversi tratti della strada provinciale di collegamento con le frazioni di Ballata e Tangi.

Restano irrisolte – scrive Tranchida – anche le problematiche di messa in sicurezza della strada provinciale Trapani-Pizzolungo, esposta in alcuni tratti a gravissimi pericoli dovuti alle mareggiate invernali. L’amministrazione comunale sollecita il commissario straordinario Giammanco a disporre sopralluoghi congiunti tra i tecnici dei due enti nei siti indicati e si riserva di effettuare gli interventi necessari in danno ed in via sostitutiva all’Amministrazione provinciale.