Il Consiglio provinciale aderisce alla campagna “Nastro rosa”

TRAPANI – Il Consiglio provinciale ha aderito alla campagna Nastro rosa” per la prevenzione del tumore al seno, promossa a livello nazionale dalla Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori, con il sostegno dell’Upi, l’Unione delle Province italiane.

Dopo le malattie cardiovascolari, i tumori rappresentano la principale causa di morte femminile e tra i tumori più frequenti nelle donne al primo posto si colloca quello al seno, costituendo attualmente quasi il 30 per cento di tutte le diagnosi tumorali. Il tumore al seno colpisce una donna su dieci e ogni anno in Italia vengono diagnosticati 37.000 nuovi casi; nonostante il continuo aumento dell’incidenza, oggi però di tumore al seno si muore meno che in passato, grazie ai continui progressi della medicina, ma soprattutto grazie alla diagnosi precoce, ottenuta tramite un’efficace e tempestiva prevenzione. Gli obiettivi che si vogliono raggiungere sono da una parte l’informazione sulle cause di tumore e quindi sull’adozione di adeguati comportamenti di vita mirati a evitare l’insorgenza del tumore stesso e la diagnosi precoce tramite screening che permetta di passare dall’ 80 per cento attuale al 100 per cento di guaribilità del tumore al seno.