Il Comune taglia affitti per due edifici scolastici

TRAPANI – L’amministrazione comunale risparmierà quasi 100.000 euro all’anno alla voce locazioni. Sono in fase di disdetta i contratti di affitto di immobile in via XX Settembre, angolo via Errante, adibito a succursale dell’Istituto comprensivo “Livio Bassi” e di un altro edificio in via Valderice. I plessi, dopo il sopralluogo della II Commissione consiliare presieduta da Francesco Salone, sono risultati sottoutilizzati. Il dirigente della Livio Bassi ha espresso parere favorevole e gli alunni saranno trasferiti in altra sede.  Analogamente, anche a causa della mancanza del certificato di prevenzione incendi, è avvenuto per contratto di locazione del plesso staccato del VI Circolo di via Valderice, locato dal 1998 per 34.074 euro annui. Le lezioni si terranno in via Terenzio.