Il candidato a sindaco di Petrosino Giacomo Anastasi presenta in piazza la rosa degli assessori designati

In giunta due under 40

Il candidato a sindaco del Comune di Petrosino Giacomo Anastasi ha presentato ieri, dal palco di via Francesco de Vita, la rosa degli assessori designati.

Caterina Marino, laureata in Scienze Agrarie a Pisa e poi in Sustainable Agriculture a Padova, lavora come ricercatrice nel settore dell’economia agraria. Nata e cresciuta a Petrosino, in una famiglia che si occupa di agricoltura, crede fermamente nelle potenzialità di sviluppo di questo comparto. «Faccio parte di una generazione molto sensibile ai temi del cambiamento climatico – dichiara – Credo per questo che non ci sia più spazio per un’agricoltura che non contempli la sostenibilità ambientale, che deve necessariamente camminare di pari passo con quella economica e sociale». Antonella Pipitone, geometra e libera professionista, si occupa principalmente di progettazione edilizia. «Conosco bene il territorio, dove mi sono spesa in attività sociali e culturali con l’associazione culturale New Wave – spiega – Metto in campo le mie competenze e la mia professionalità per iniziare a costruire un legame forte con gli imprenditori e a creare sviluppo in questa terra dove sono nata e cresciuta».

A completare la giunta, insieme a Caterina Marino e Antonella Pipitone, ci sono Concetta Vallone, eletta nelle precedenti amministrative al Consiglio comunale di Petrosino tra le fila dell’opposizione, ex docente di matematica e vice dirigente, per più di 15 anni, presso l’ITC Garibaldi di Marsala, e Francesco Pellegrino, petrosileno doc, nato e cresciuto nel territorio in cui ancora oggi vive, ex funzionario comunale per circa 37 anni, 33 dei quali come comandante della Polizia municipale e 4 nel settore amministrativo.

«I criteri con cui abbiamo scelto questi assessori sono molti – dichiara Giacomo Anastasi – uno su tutti, la volontà di dare una rappresentanza intergenerazionale alla città di Petrosino. Poi c’è l’alto profilo tecnico di ognuno di loro e, ancora, la quota azzurra: Franco Pellegrino è l’unico uomo in giunta, insieme a tre donne, un bel segnale in termini di parità di genere e di coinvolgimento delle giovani generazioni. Abbiamo infatti scelto due under 40, professioniste, che nonostante l’età, hanno già dimostrato competenza e intraprendenza. Non parliamo di giovani per riempire un programma elettorale, abbiamo proposte e idee a loro dedicate e lo dimostra il coinvolgiamo, fin da subito, nella lista “Alternativa – Insieme per Petrosino” e nella giunta, ovvero nella squadra che, se i petrosileni sceglieranno di darci fiducia, amministrerà il nostro territorio nei prossimi anni».

La presentazione degli assessori designati, è stata accompagnata da un momento di musica live, con i “Comusemo”, band di giovani musicisti professionisti che, con loro brani pop, hanno fatto da cornice ad una degustazione di vini del territorio.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio