Giuseppe Mangiarano è il nuovo DG del Trapani, oggi conferenza stampa

Prende forma la squadra manageriale formata dal presidente del Trapani Calcio Giorgio Heller e dall’amministratore delegato Lorenzo Giorgio Petroni. Arriva infatti, come direttore generale, Giuseppe Mangiarano.

Mangiarano è sempre stato legato ai nomi di Fassone e Mirabelli. Dopo Rende e Cosenza, Mangiarano nel febbraio del 2011, dopo 4 anni, rassegnò le dimissioni da segretario generale non condividendo la gestione e filosofia della nuova proprietà (nel luglio del 2010 ci fu la cessione del Club dal gruppo storico del Rende a Carnevale-Pagliuso-Funari).
A luglio del 2011 fu chiamato a ricoprire il ruolo di Segretario Sportivo della Prima Squadra del AC Siena in serie A. Allenatore era Giuseppe Sannino e Direttore Sportivo, Giorgio Perinetti. Mangiarano, lavorando a stretto contatto con Stefano Osti (allora Segretario Generale del Club) completò definitivamente la sua formazione professionale e sportiva.
Fu il primo ad utilizzare la PEC per i trasferimenti dei calciatori, clamorosa risultò, infatti, l’operazione Mattia Destro riscattato dal Genoa all’ultimo minuto.

Nella stagione 2012/2013 diventa Segretario Generale e Responsabile organizzativo del Padova calcio in Serie B. Grazie a questo incarico, Mangiarano è il primo dirigente italiano ad aver svolto incarichi in tutte le categorie dal mondo dilettantismo e professionistico italiano.

A luglio del 2015 viene nominato Segretario Sportivo della Prima Squadra, il direttore generale dell’Inter era Marco Fassone. Resta all’Inter per una stagione (2015/2016) per poi passare al Crotone FC che nella stagione precedente aveva conquistato la sua prima storica promozione in Serie A. Viene scelto dai fratelli Vrenna con il ruolo di club manager per la sua esperienza e rappresenta il club in Lega di Serie A nelle assemblee.

Dopo l’esperienza nel Crotone FC in Serie A, con la nomina di Marco Fassone ad amministratore delegato/direttore generale e di Massimiliano Mirabelli come direttore sportivo e responsabile area tecnica viene chiamato dal nuovo management del Milan a ricoprire l’incarico (14 aprile 2017) di segretario generale. Avendo ricoperto un precedente ruolo in un club di Serie A nella stessa stagione sportiva, Mangiarano ottiene la deroga da parte dell’Assemblea di Lega per poter svolgere l’incarico al Milan. Nel club rossonero si occupa dell’organizzazione generale dell’area sportiva, viene esonerato dall’incarico con la nomina del nuovo CdA a seguito del cambio di proprietà della Rossoneri Sport Invetment Lux il 24 luglio 2018.

Mangiarano verrà presentato oggi (lunedì 8 luglio) alle 17.30 presso la Sala Stampa dello Stadio Provinciale di Trapani una conferenza stampa in diretta su Radio Cuore e Trapansi.it.