Giovane ladro finisce in manette

TRAPANI – Dopo più di un anno di indagini finisce in manette uno dei ladri che avevano preso di mira, lo scorso gennaio, il negozio di abbigliamento “New free style sport” in corso Vittorio Emanuele. In quell’occasione i ladri, dopo aver infranto la vetrina avevano rubato abbigliamento sportivo e asportato il registratore di cassa per un ammontare complessivo di 2.000 euro. Il giovane di 22 anni, di cui sono state diffuse solo le iniziali, I.A., è stato rintracciato grazie all’analisi delle tracce di sangue trovate sulla scena del furto e successivamente inviate al Ris dei Carabinieri di Messina.