Furto di energia elettrica, arrestata una coppia a Gibellina

Avevano allacciato abusivamente l’impianto elettrico della loro abitazione alla rete pubblica ma sono stati scoperti e arrestati dai Carabinieri di Gibellina.

A finire in manette il 33enne Giacomo Sellino e la 30enne Silvana Vultaggio, entrambi gibellinesi e già gravati da precedenti di polizia.
Dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, i due sono stati venivano rimessi in libertà, in attesa del processo a loro carico, data l’assenza di esigenze cautelari.

Sempre i Carabinieri, ma a Partanna, hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di arresti domiciliari con applicazione del “braccialetto elettronico” emessa dal gip delTribunale di Sciacca, partannese di 49 anni.

L’uomo, disoccupato e con precedenti di polizia, è accusate di avere avuto nei confronti della ex moglie ripetuti comportamenti minacciosi e persecutori, tali da provocare nella donna un costante stato d’ansia e di paura.