Furti e vandalismo al Cimitero di Salemi

SALEMI –  Il cimitero cittadino è stato teatro, negli ultimi giorni, di una serie di strani episodi. A denunciarli sono stati alcuni cittadini che hanno trovato lapidi staccate dalle tombe e constatato furti di vario genere: vasi di rame e altri oggetti sono stati asportati dalle cappelle. Da qui l’appello all’Amministrazione comunale per attuare una maggiore sorveglianza, anche attraverso l’uso di videocamere, a tutela della pace dei morti e delle loro famiglie.