Finanziere arrestato per stalking

TRAPANI – Vinicio Musco, 50 anni, maresciallo della Guardia di Finanza in servizio presso la compagnia di Trapani, è stato arrestato con l’accusa di stalking. Avrebbe perseguitato un’ex amante che, a seguito delle continue molestie, è stata costretta a lasciare la città e trasferirsi altrove. L’arresto è stato eseguito da personale della sezione di polizia giudiziaria della Guardia di Finanza. Sulle indagini viene mantenuto il massimo riserbo. Musco è stato sottoposto agli arresti domiciliari. In passato, il sottufficiale era stato coinvolto in una vicenda analoga.