Favignana Noir: dal 25 al 28 luglio la terza edizione del festival “Come è profondo il mare”

Un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il legame tra parola scritta e immagine televisiva e cinematografica

Torna a Favignana il noir mediterraneo con la terza edizione del Festival letterario “Come è profondo il mare”, in programma dal 25 al 28 luglio 2024 presso l’ex Stabilimento Florio.
Un’edizione ricca di eventi e incontri con alcuni dei più grandi nomi della narrativa noir italiana, organizzata dal Comune di Favignana con il sostegno di prestigiosi partners e sponsor.

Il festival, diretto da Giancarlo De Cataldo, si svolgerà con appuntamenti serali alle ore 21:30 e si propone come un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il profondo legame che unisce la parola scritta all’immagine televisiva e cinematografica.

Attraverso i dialoghi con gli autori, il pubblico potrà scoprire i segreti del processo creativo che porta dalla pagina allo schermo, svelando i meccanismi di trasposizione e adattamento che danno vita a film e serie tv di successo. L’ex Stabilimento Florio, con la sua atmosfera suggestiva e ricca di storia, farà da sfondo ideale a questa immersione nel mondo del noir, divenendo un luogo di incontro e di scambio culturale per tutti gli appassionati.

Il programma del festival vanta un parterre di ospiti d’eccezione, capaci di incarnare al meglio lo spirito del noir mediterraneo:
● 25 luglio – Gianrico Carofiglio: scrittore
● 26 luglio – Alessandro Robecchi: giornalista, autore televisivo e scrittore
● 27 luglio – Mariolina Venezia: scrittrice e sceneggiatrice
● 28 luglio – Maurizio De Giovanni: scrittore, sceneggiatore e drammaturgo

“Dal 25 al 28 luglio, Favignana si prepara a un nuovo viaggio nelle profondità del noir mediterraneo”, dichiara Giancarlo De Cataldo. “L’ex Stabilimento Florio, cornice d’eccezione, ospiterà la terza edizione del festival, un invito a immergersi tra le pagine e le immagini di storie che raccontano il nostro mare e le sue anime. Un piccolo festival, come amo definirlo, che ha la grandezza di unire il Mediterraneo ai suoi grandi scrittori e ai personaggi che popolano le loro opere”.

“Questo festival – dice il sindaco Francesco Forgione – rappresenta un’occasione straordinaria per i nostri cittadini e i turisti per entrare in contatto con grandi autori di letteratura noir ed esplorare attraverso questi incontri l’affascinante connubio tra la parola scritta e il cinema”.

“Come è profondo il mare” è organizzato dal Comune di Favignana – Isole Egadi, con il prezioso patrocinio dell’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e con il sostegno dell’Official Partner Firriato e dei parteners tecnici Liberty Lines, Mangia’s Favignana Resort, Bussolaweb Creative Digital Agency, Aegusa Caffè, Siciltransfert e Speedytaxi.
Per ulteriori informazioni sul Festival, il programma completo degli eventi e le modalità di partecipazione, potete visitare il sito festivalnoir.it

Le borse di studio al Polo Universitario di Trapani, i dettagli [AUDIO]

Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»
La vicenda riguardava la gestione del depuratore
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello