Fabio Concato al Teatro Ariston, a Trapani altro che… Sanremo [AUDIO]

Sì perchè anche a Trapani abbiamo il nostro Teatro Ariston che, rinnovato, confortevole, tecnologico, venerdì 28 gennaio 2022 tornerà ad ospitare un concerto dal vivo

Altro che Sanremo! Sì perchè anche a Trapani abbiamo il nostro Teatro Ariston che, rinnovato, confortevole, tecnologico, venerdì 28 gennaio 2022 tornerà ad ospitare un concerto dal vivo: il concerto di Fabio Concato feat. Paolo Sabatino Trio.
Il concerto era in cartellone a marzo 2020 ma è stato annullato e rinviato a causa del primo lockdown.  I biglietti già acquistati in passato in prevendita rimangono validi per la nuova data. ma è necessario riportare il biglietto al botteghino del teatro Ariston per convertirlo con quello aggiornato.
Chi ha richiesto il voucher NON RIMBORSATO, deve NECESSARIAMENTE recarsi presso il botteghino del teatro Ariston in possesso anche del vecchio biglietto per convertirlo con un nuovo titolo aggiornato.
Dal 28 dicembre si è riaperta la prevendita per acquistare i biglietti rimasti disponibili che si potranno acquistare su LIVETICKET od al botteghino del Teatro Ariston. Per la partecipazione all’evento è previsto l’obbligo del green pass o super green pass a seconda delle disposizioni anti covid del momento.
Ne abbiamo parlato nella seconda edizione del TrapaniSìGierre. Per ascoltare schiaccia PLAY:

Il cantautore italiano proporrà un raffinato viaggio in musica, fatto di racconti, emozioni, ricordi e sentimento. Concato, crede ancora nella poesia adagiata su armonie non banali, che hanno, a tratti, una “stretta familiarità” con il jazz. Nel maggio 2017 consacra il connubio artistico con Paolo Di Sabatino Trio, trasferendo di fatto in uno studio di registrazione la magia che si rinnova ad ogni live, in un nuovo disco dedicato al padre Gigi che lo ha fatto avvicinare alla musica ascoltando dal jazz alla musica sudamericana. Il concerto sarà occasione per ascoltare non solo i grandi “successi”, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio di oltre 40 anni di carriera.
“Domenica bestiale”, “Fiore di Maggio”, “Guido piano”, “Rosalina”, “Sexi tango”, “Gigi”. Queste sono solo alcune delle canzoni del concerto scelte secondo i temi più cari all’artista e riproposte in chiave jazz con grande energia e complicità da Paolo Di Sabatino, (arrangiamenti, piano), Marco Siniscalco (basso) e Glauco Di Sabatino (batteria).

 

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia