Ex ospedale “Rocco La Russa, la Regione dispone manutenzione della pineta [VIDEO]

Gli operai dell'ESA sono al lavoro per potare gli alberi e pulire il sottobosco dalle sterpaglie

Del sopralluogo effettuato dal presidente della Regione Nello Musumeci, insieme ai vertici della Asp di Trapani, vi avevamo raccontato mercoledì scorso , quando il governatore aveva raggiunto l’area dopo aver visitato il nuovo hub vaccinale di contrada Cipponeri .

Adesso un primo passo per la riqualificazione dell’ex ospedale “Rocco La Russa”, sito in contrada Torrebianca, nel territorio comunale di Erice, è quello di ripulire la vasta area verde che circonda la struttura, un tempo dedicata ad ospitare pazienti affetti da tubercolosi e altre patologie dell’apparato respiratorio.

Da oggi gli operai dell’ESA sono al lavoro per potare gli alberi della magnifica pineta, vero “polmone verde” sul fianco della montagna di Erice, e pulire il sottobosco dalle sterpaglie. L’impegno era stato assunto da Musumeci, nel corso della visita al sito, di proprietà della Regione. La pineta si estende per circa 6 ettari con i suoi vialetti interni e un panorama mozzafiato sulla città e le saline.

“Ringrazio il presidente dell’ESA Giuseppe Catania – ha dichiarato il presidente della Regione – per avere subito aderito al mio invito  in una logica di leale collaborazione tra Istituzioni. Riportiamo ordine nella pineta che spero di rendere fruibile già dalla prossima estate”.

“A giorni  – ha detto Musumeci – convocherò un vertice per definire la sorte dell’ex sanatorio: va recuperato e restituito al territorio nel più breve tempo possibile”. L’idea sarebbe quella di riqualificare l’immobile per destinarlo a Centro direzionale dove trasferire gli uffici periferici della Regione che occupano attualmente immobili in affitto. GUARDA IL VIDEO 

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica