Erice, le trascrizioni coraggiose con il Tuscan Guitar Duo

Questa sera alle ore 21.00, negli spazi del cortile di Palazzo Sales ad Erice di scena il Tuscan Guitar Duo composto dai chitarristi Chiara Festa e Gabriele Lanini

Per il penultimo appuntamento della rassegna musicale estiva degli Amici della Musica di Trapani un duo d’eccezione: domenica 8 agosto, alle ore 21.00, negli spazi del cortile di Palazzo Sales ad Erice di scena il Tuscan Guitar Duo composto dai chitarristi Chiara Festa e Gabriele Lanini.

Promettenti talenti, tengono concerti in Italia e all’estero, ottenendo sempre il consenso del pubblico e della critica. Dal 2015 il duo ha ottenuto riconoscimenti internazionali in vari concorsi. Il Tuscan Guitar Duo presenterà al pubblico l’esecuzione delle celebri Variazioni Goldberg di J. S. Bach, trascritte per due chitarre, che dal 2019 sono costantemente presenti nei loro programmi.

La trascrizione per due chitarre del monumentale lavoro Bachiano è un lavoro che lascia intatta la tonalità e la scrittura originale. Questa versione, oltre ad offrire la possibilità di avvicinarsi alla sonorità dello strumento a tastiera, consente all’interprete di sfruttare una maggiore varietà dinamica e timbrica.
La rassegna musicale si concluderà il 27 agosto con “Suoni Mediterranei”, un interessante concerto con la voce unica ed emozionante di Theresia Bothe, accompagnata da Yvonne Zehner alla chitarra.

Per la partecipazione all’evento è previsto l’obbligo del Green Pass.
Si comunica che, ai sensi del Decreto Legge 23 luglio 2021 n. 105, art. 3, comma 1, lett. b), dal giorno 06/08/2021, l’accesso ai concerti degli Amici della Musica di Trapani sarà consentito solo alle persone in possesso di:
– Green Pass attestante l’avvenuta vaccinazione o certificazione di avvenuta guarigione da COVID-19 o certificazione attestante l’effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-COV-2 effettuato da non oltre 48h.

L’ingresso è contingentato, fino ad esaurimento dei posti a disposizione, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale.

Il costo del biglietto per ogni concerto è di 7,00 euro (intero) e 5,00 euro (ridotto per gli studenti fino a 24 anni). Sarà possibile acquistare il biglietto on line su www.amicidellamusicatrapani.it (American Expess, Maestro, Mastercard, Visa, Discover, Carta Aurea, Paypal) e al Botteghino presso la chiesa di Sant’alberto in Via Garibaldi –Trapani nei seguenti orari dalle 17.00 alle 19.00 e il giorno del concerto dalle 10.00 alle 12.00. Per avere informazioni è possibile Inviare un messaggio su WHATSAPP al +393494764193.

La rassegna è organizzata dagli Amici della Musica di Trapani in collaborazione con il Comune di Erice, ICIT-Istituto di Cultura Italo Tedesco – Trapani e il Goethe Institut.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere