Egadi: nuovi disagi per i trasporti speciali

FAVIGNANA – E’ di nuovo a rischio, dopo l’emergenza segnalata la scorsa estate, il trasporto di rifiuti e materiali pericolosi. La compagnia “Traghetti delle isole” ha comunicato alla Capitaneria di Porto il fermo delle navi che si occupano del servizio, il “Cossyria” e lo “Zeus”. I due traghetti erano stati noleggiati nei mesi scorsi alla “Compagnia delle isole”, (l’ex Siremar) dopo il mancato rinnovo da parte della Regione della convenzione alla “Traghetti delle isole”. La compagnia lamenta adesso il mancato pagamento delle spettanze che dovrebbero essere liquidate ogni 15 giorni. Da qui la decisione di fermare nuovamente le navi.