Droga in casa, arrestato venticinquenne incensurato

CASTELVETRANO – I Carabinieri hanno arrestato un giovane incensurato di 25 anni con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente. I militari, dopo aver fatto irruzione in una villetta alla periferia della città, hanno rinvenuto cinque dosi di cocaina contenute in un contenitore di plastica che il giovane ha tentato invano di occultare lanciando l’involucro sul tetto. Nel corso della perquisizione è stato trovato anche un bilancino di precisione, utilizzato per il confezionamento delle dosi. Il giovane  si trova adesso agli arresti domiciliari. Il processo è stato fissato dal giudice del Tribunale di Marsala per il prossimo mese di gennaio.