Don’t Touch, webinar gratuito: “Educazione, cultura e violenza. il caso dei giovani senegalesi”

Un progetto contro la violenza sui minori stranieri

La cooperativa sociale Badia Grande, in collaborazione con UNISOM, nell’ambito del progetto FAMI “Don’t Touch” contro la violenza sui minori stranieri, promuove un webinar gratuito sul tema “educazione, cultura e violenza. Il caso dei giovani senegalesi”. Il seminario web si svolgerà lunedì 19 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 su Google meet.

Interverranno Roberto Bertini-Direttore Consorzio Unisom; Nicola Sequenzia, Project Manager Badia Grande SCS; Annamaria Fantauzzi – Antropologa – Psicologa – Docente Università di Torino – Presidente PratiCare Onlus – Direttrice di ICOAS; DAKAR Djibril Diaw – Preside del Licèe DE HANN di Dakar (Senegal).

Per seguire il webinar: https://meet.google.com/bvdvpaj-qqg

L’evento sarà in diretta sulla pagina YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCFufkhTXddedHP0c3DGeZNg e sulla pagine Facebook: https://www.facebook.com/ConsorzioUnisomOfficial/ https://www.facebook.com/profile.php?id=100072109870579.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Scambiare la nostra vita in cambio di oggetti feticci ci rende più felici?
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali