sabato, Febbraio 24, 2024

Didattica a distanza a Mazara del Vallo, Castellammare del Golfo e Partanna

È confermati che la sentenza che ha bloccato l'ordinanza di Siracusa non riguarda e non ha effetti diretti sulle iniziative della provincia di Trapani

I sindaci della provincia continuano ad attivare la DAD, la didattica a distanza, per le scuole nei loro territori.
Nonostante lo stop dell’ordinanza del sindaco di Siracusa relativa alla chiusura della scuola anche in zona arancione, il Comune di Mazara del Vallo conferma che tale sentenza non riguarda e non ha effetti diretti sull’ordinanza adottata ieri dal sindaco Quinci e che contro tale ordinanza non è stata proposta ad oggi impugnativa avanti al Tar Sicilia. Pertanto, da domani e fino al prossimo 26 gennaio si conferma la sospensione della didattica in presenza in tutte le scuole di ogni e grado di Mazara del Vallo. I dirigenti scolastici hanno già attivato la DAD.

Sospese anche le attività in presenza in tutte le scuole di Castellammare del Golfo: il sindaco Nicolò Rizzo ha firmato stamattina l’ordinanza che prevede la chiusura in presenza da lunedì 17 gennaio a sabato 22 gennaio. «Come previsto dalla circolare regionale, abbiamo richiesto parere all’Asp, autorità sanitaria competente, che si è espressa a favore della chiusura delle scuole in presenza e l’attivazione della didattica a distanza – afferma il sindaco Nicolò Rizzo -. Ho appena firmato l’ordinanza con la quale ho disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole cittadine per tutta la prossima settimana, dal 17 al 22 gennaio. Un periodo limitato al fine di monitorare la curva dei contagi e tutelare i nostri studenti, le loro famiglie e l’intera popolazione». Il sindaco Nicolò Rizzo invita ad evitare assembramenti e lancia un nuovo appello alle famiglie perché bambini e ragazzi vengano vaccinati. «Occorre che i ragazzi e le famiglie comprendano la delicatezza del momento e quanto è importante non creare assembramenti al di fuori dell’ambiente scolastico – fa appello il sindaco Nicolò Rizzo – così da limitare i contagi e la diffusione del virus. Invito tutti, ed in particolare i genitori dei bambini e ragazzi, a provvedere alla vaccinazione perché con una immunizzazione più ampia la curva dei contagi possa finalmente consentirci di riprendere le normali attività e il ritorno in classe».

Stessa decisione a Partanna con l’ordinanza firmata dal primo cittadino. Le scuole potranno operare in DAD o, in piena autonomia, assumere ogni misura utile a garantire il diritto all’istruzione e all’inclusione degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali utilizzando ogni altra modalità ritenuta maggiormente confacente e, ivi compresa quella in presenza, consigliando alle famiglie ove possibile, un tampone rapido preventivo di controllo; i responsabili e gli addetti agli asili nido, micronido, le sezioni primavera, e le ludoteche insistenti nel Comune di Partanna, siano essi pubblici e privati, dovranno osservare le seguenti prescrizioni: o impedire il verificarsi di assembramenti vigilando anche durante le fasi di accompagnamento e prelievo dei bambini; o garantire il distanziamento fisico interpersonale di almeno 1,5 metri o indossare dispositivi FFP2 o assicurare regolare igiene e pulizia degli ambienti ivi compresa la areazione degli stessi. L’ordinanza di Partanna raccomanda l’uso delle mascherine FPP2 sia all’aperto che nei luoghi pubblici al chiuso; il frequente lavaggio delle mani e / o l’uso di prodotti igienizzanti, l’osservanza del distanziamento fisico di almeno 1.5 mt fra le persone, di intraprendere e/o completare il ciclo vaccinale anti Covid e ancora il divieto di assembramento nei luoghi pubblici dalle ore 22:00 alle ore 05:00 dal 15 al 26 gennaio 2022. L’accesso alle attività mercatali di Piazza Mercato e ad ogni altra attività mercatale e/o fieristica è consentito agli utilizzatori di DPI FFP2. Sono sospesi i servizi di linea urbana di TPL nelle giornate di domenica e festivi.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re