Dario Safina si dimette da consigliere comunale, rimane solo assessore

A margine della trattazione del bilancio di previsione, Dario Safina ha annunciato le proprie dimissioni da consigliere comunale mantenendo solo la carica di assessore.

“Questo è il mio ultimo intervento – annuncia Safina – ringrazio tutti coloro che mi hanno dato fiducia e ovviamente tutti coloro che si sono candidati nella lista Cambiamenti. Ringrazio Giulia Passalacqua, il mio capogruppo Pellegrino. Ringrazio tutti i consiglieri comunali. Lascio consapevole che questo Consiglio comunale sia di qualità. Sono consapevole che queste città sia in buone mani. Non siamo più al punto di partenza per merito dei consiglieri: abbiamo riportato la democrazia in questo Palazzo”.

Entra così in Consiglio comunale Enzo Guaiana che era rimasto fuori solo di un voto rispetto Giulia Passalacqua.