Da Trapani a Porto San Giorgio, Piriongo espone con Andy Warhol

L'artista Neo-pop sarà presente nella mostra di opere d'arte contemporanea "Evviva la Pop Art!" visitabile fino al 27 agosto nelle Marche

Sarà inaugurata sabato 5 agosto la mostra d’arte “Evviva la Pop Art!” a cura di Danilo de’ Cocci che è stata allestita presso la Sala Imperatori in via Oberdan a Porto San Giorgio, nella provincia di Fermo nelle Marche. Numerose le opere esposte dal valore incalcolabile: gli autori di primissimo livello come Andy Warhol, Nilo, Sara Arnaout, Daniele Oldani ed altri. All’interno della rassegna anche il trapanese Piergiorgio Leonforte alias Piriongo che porterà il suo estro e la sua Neo-pop art.

Piriongo, è un creativo trapanese, artista istintivo classe 1975. Gli esordi artistici di Leonforte risalgono ai primi anni ‘90. In questo periodo egli sente la necessità di creare un personaggio che gli permetta di inserirsi nel mondo dell’arte. Nasce così il Fallen Angel World, il mondo degli angeli caduti dal Paradiso. Il personaggio centrale è Piriongo, una figura stilizzata e ironica in cui hanno risalto gli occhi, che consentono di entrare in contatto con l’interiorità dell’altro. Questo mondo, caratterizzato dalla semplificazione formale e carico di vitalità istintiva, è ricco di elementi dinamici inseriti in un’ampia gamma cromatica. Si tratta di ali, aureole, fiori, stelle, nuvole, corone. La corona in particolare rappresenta l’ascesa, l’equilibrio creativo e spirituale. Questi elementi vengono rielaborati in una sorta di motivo grafico che viene variato e moltiplicato.

Dopo un percorso nell’ambito della grafica pubblicitaria l’artista si interessa e studia in modo approfondito e sistematico l’arte contemporanea, in particolare la Pop-art e il Neo-espressionismo, assimilando stili, tecniche e visioni di alcuni degli artisti più rappresentativi di tali movimenti artistici, in particolare Jean Michel Basquiat, Keith Haring, Andy Warhol e Mario Schifano. Attualmente Piriongo si ascrive alla corrente Neo-pop, sviluppatasi nei primi anni del XX secolo.

Piriongo considera l’arte una forma di espressione che può essere interpretata in qualsiasi maniera. Una linea curva, una goccia di colore, anche un tratto sbagliato possono emozionare. L’intuizione dell’arte non passa soltanto dall’osservazione di un’opera, di una tela o di una scultura, ma dalla percezione che si ha di essa, considerandola e percependola come qualcosa di unico e speciale.

Piergiorgio Leonforte si muove ecletticamente in un paesaggio onirico dalle potenzialità infinite, in scenari dove reale e surreale tendono a convergere. Con il suo universo, rutilante e semplice, esprime principalmente un’anima pop-digitale. Con alta sensibilità estetica tesse scenari che avvolgono lo spettatore, che viene così proiettato in mondi fantastici, colorati e fluenti. I suoi dipinti neoespressionisti sono surreali e onirici, propongono provocazioni emotive e intellettuali su aspetti inediti della realtà. È sempre un’emozione che lo spinge a creare; quando l’emozione ha preso forma, allora l’artista la elabora e la evidenzia con i colori.

Nelle sue opere fa interagire elementi della Pop-Art americana, icone e loghi di prodotti, con personaggi dei fumetti classici della Disney, della Marvel, della DC, oppure con i protagonisti di cartoni animati di successo, tra i quali I Simpson, South Park e i Minions. Non mancano icone contemporanee ed elementi che lo inseriscono nel tempo presente, nella società attuale.

Attualmente presente in gallerie come la Casati di Monza, di cui è resident artist, la San Babila a Milano, la Monocromo Art di Roma, i suoi lavori sono venduti in tutto il mondo: in Europa, in Italia come in Francia, in Germania e in Belgio, in Giappone, a Singapore e negli Stati Uniti, e arricchiscono le collezioni private di molti intenditori. Partecipa a fiere d’arte contemporanea: la Baf di Bergamo, la ArtFair di Parma, l’Arte Padova e l’EXPOARTE Città di Montichiari.

“Evviva la Pop Art!”, con in mostra le opere d’arte contemporanea, sarà aperta dal 5 al 27 agosto.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG