Coronavirus: donna positiva a Partanna, approfondimenti su giovane a Calatafimi

Nuovo caso di positività al Coronavirus accertato nella provincia di Trapani. Si tratta di una donna di 60 anni, asintomatica, rientrata da Panama.

Si attende invece l’esito del tampone rinofaringeo per un giovane, rientrato a Calatafimi dalla Gran Bretagna dove si trovava per lavoro, che è risultato positivo al test sierologico. L’esame, effettuato sul sangue, come è noto indica l’avvenuto contatto con il virus, con conseguente sviluppo di anticorpi, ma non che si è, in atto, affetti da Covid-19.

Gli altri soggetti positivi, ugualmente asintomatici e in isolamento domiciliare obbligato, sono distribuiti in questo modo: due a Marsala e uno a Mazara del Vallo. Aumenta, intanto, il totale dei tamponi effettuati che raggiungono quota 19.785 mentre i test sierologici sono 9.480.

Aggiornamento ore 18.30
Il tampone effettuato sul giovane di Calatafimi rientrato dalla Gran Bretagna che era risultato positivo al test sierologico, è risultato negativo. Lo rende noto l’Asp di Trapani.
Questo significa, come ricordavamo più sopra, che il soggetto – il quale non sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti – è entrato in contatto con il virus ma non ha sviluppato la malattia, cosa diversa, ovviamente, dagli asintomatici che, invece, pur non avendo sintomi evidenti hanno comunque il virus nel loro organismo.