Controllo del territorio a Trapani e provincia, il bilancio del mese di aprile

I dati forniti dalla Prefettura

Proseguono a Trapani e in provincia i servizi straordinari disposti in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica d’intesa con i vertici delle Forze di polizia e i sindaci del territorio.
Nel mese di aprile sono stati i 77 servizi straordinari che, nel capoluogo, hanno riguardato il centro storico e, in provincia, i comuni di Alcamo, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi.

Effettuati 5.298 verifiche nei confronti di persone sottoposte ad obblighi giudiziari, segnalate 52 persone alla Prefettura per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.
Il Nucleo Operativo Tossicodipendenze della Prefettura ha effettuato, nel mese di aprile, 27 colloqui e notificato 50 convocazioni, emanando 16 provvedimenti sanzionatori e 14 formali inviti.

Con riferimento alle violazioni del Codice della Strada, nel mese di aprile sono state accertate 628 infrazioni, di cui 2 per eccesso di velocità, 6 per guida in stato di ebbrezza, 1 per guida sotto l’effetto di stupefacenti, 85 per circolazione con assicurazione scaduta, 34 per uso di apparecchi telefonini alla guida, 18 per circolazione senza uso del casco, 10 per circolazione senza cinture di sicurezza d 219 per circolazione con veicolo senza revisione, 47 gli incidenti rilevati.

Con riferimento ai provvedimenti relativi ai servizi per la tutela ambientale, in particolare segnalazioni di abbandono rifiuti, le Forze dell’ordine hanno effettuato 3 contestazioni e denunciato 5 persone. Nello stesso periodo l’Ufficio Patenti della Prefettura ha emanato, complessivamente, 35 provvedimenti di sospensione, di cui 7 per guida sotto l’influenza dell’alcool e 5 per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito dell’attività amministrativa di propria competenza, la Prefettura ha disposto 8 provvedimenti di divieto di detenzione armi e sono stati adottati 2 provvedimenti di rigetto di richiesta di iscrizione nell’elenco dei fornitori di beni, prestatori di servizi ed esecutori di lavori, la cosiddetta White List (1 per attività autotrasporto conto terzi e 1 per nolo a freddo di macchinari e nolo a caldo) e 2 informazioni antimafia di contenuto interdittivo, discendenti da inchieste giudiziarie e su proposte del Gruppo Interforze coordinato da questa Prefettura.

È stato effettuato un accesso in un cantiere, aperto per l’esecuzione di opere pubbliche, a cura del Gruppo Interforze integrato dai rappresentanti dell’Ispettorato Provinciale di Trapani e dello SPRESAL-ASP.
Il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani del Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, nel corso del mese di aprile, ha sottoposto 14 aziende a vigilanza/ispezione delle quali 11 sono risultate irregolari e 3 sono in via di accertamento.
I settori di attività delle aziende controllate risultate irregolari sono la’edilizia (5), il commercio (3), gli alberghi e pubblici esercizi (2), e gli autolavaggi (1).
Le persone che sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria, in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro nelle aziende irregolari, sono state 12.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella
Disponibile alla postazione di Poste Italiane allestita alla Villa Margherita
Erogazione dell'acqua rimandata a domenica 26 maggio, il 27 nella zona nuova della città
Saranno trasmesse al Consiglio comunale e poi all'Assessorato regionale competente
Gruppo musicale elettro-pop-rap milanese che ha appena rilasciato il nuovo singolo “Maranza” in collaborazione con Fabio Rovazzi
Oltre al martedì e giovedì mattina, anche il mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Completamente ristrutturato e allestito con uffici moderni, digitalizzati e dotati di postazioni di lavoro attrezzate
Manca il numero di firme autenticate nelle due liste presentate richiesto dal regolamento
Gli addetti alla sicurezza non erano tra quelli iscritti negli appositi registri della Prefettura
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"