Controlli dei Carabinieri, denunciate 12 persone

SONY DSC

Denunciati ai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Alcamo, della Stazione di Alcamo e di quella di Castellammare del Golfo 12 persone per vari reati e segnalate due persone come assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Trapani.

In tutti i casi si tratta di giovani di età compresa tra i 20 ei 30 anni.
Più nello specifico, nel corso delle attività di verifica del rispetto del Codice del Strada, eseguite su 41 veicoli e 115 persone, i militari hanno sottoposto a controllo un uomo, di origine nigeriana, che guidava un ciclomotore, risultate rubato, che è stato trovato in possesso di un cacciavite di grosse dimensioni. Per lui è scattata la denuncia per ricettazione e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Tre soggetti, tutti residenti a Castellammare del Golfo, sono stati trovati alla guida delle proprie auto con un tasso alcolemico superiore a quello consentito, per cui, oltre ad essere denunciati, si è proceduto al ritiro delle patenti. Per altri due soggetti è scattata la denuncia poiché sorpresi alla guida senza aver mai conseguito la patente, mentre un giovane trapanese, alla guida anche se in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti tossicologici e del tasso alcolemico con contestuale ritiro della patente e sequestro della vettura.

Altri due soggetti, invece, sono stati denunciati aver occupato abusivamente due alloggi popolari; le altre denunce riguardano un trapanese, trovato in possesso di un bastone animato, e altri due soggetti che avevano violato gli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale a cui erano sottoposti.