“Condividiamo”, il progetto marsalese contro lo spreco degli alimenti

"Non sprechiamoli gli alimenti, doniamoli a chi ha bisogno" dice Don Francesco Fiorino. Grazie all'iniziativa, quotidianamente, almeno 10 famiglie in difficoltà ricevono beni alimentari

Riparte a Marsala “Condividiamo”, la proposta nata per il recupero di alimenti ancora commestibili da offrire a diverse famiglie più bisognose.

L’idea, finanziata dalla Diocesi di Mazara con i fondi dell’8Xmille alla Chiesa Cattolica, riprende con maggiore impegno e coinvolgendo sempre più servizi commerciali, grazie ai quali, quotidianamente, 10/12 famiglie ricevono gli alimenti raccolti.

Don Francesco Fiorino vuole ringraziare chi ha continuato a donare pane fresco, come i panifici Mannone, Giacalone e Michaela. Ringrazia, inoltre, la pasticceria Elisir e la pasticceria Danca, perché si impegnano a donare dolci e tavola calda.

Chiunque volesse collaborare al progetto “Condividiamo” può chiamare al numero Don Francesco Fiorino al 393 91 14 018.