Concessioni balneari: CNA Balneari Sicilia in assemblea giovedì 25 novembre a Castellammare del Golfo

In Sicilia le concessioni demaniali sono oltre tre mila

Si terrà a Castellammare del Golfo l’annuale appuntamento del settore balneare per gli operatori aderenti alla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle PMI siciliana. Quest’anno si tratta di un momento particolarmente sentito per la recente pronuncia del Consiglio di Stato che ha, di fatto, disconosciuto l’estensione della durata delle concessioni balneari per gli stabilimenti italiani stabilendo un orizzonte temporale strettissimo per la continuità aziendale di migliaia di imprese nel territorio nazionale.

In Sicilia le concessioni demaniali sono oltre tre mila, e più di un terzo sono riferibili a stabilimenti balneari. Poi ci sono pontili, esercizi sportivi, esercizi commerciali, imprese turistiche etc. Un asset economico enorme rispetto al quale si impone una riflessione attenta e rigorosa, un dibattito che deve tenere conto di tutti gli interessi in campo partendo dalle peculiarità del territorio, dalle scelte messe in campo proprio in Sicilia e soprattutto dal lavoro di decine di migliaia di persone.

Sarà questo, dunque, il tema principale dell’appuntamento di giovedì 25 novembre 2021, a Castellammare del Golfo presso l’Hotel Al Madarig.
Presenzieranno all’Assemblea i vertici regionali di categoria e del settore, e i rappresentanti territoriali trapanesi, Cristiano Tomei e Sabina Cardinali, rispettivamente coordinatore e presidente nazionale di CNA Balneari. È prevista la partecipazione dell’Assessore regionale al Territorio Ambiente, Toto Cordaro, e quella di altri esponenti politici che stanno dando la loro adesione in queste ore.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe