Cettina Spataro: “Punto ad arrivare prima nel Pdl di Trapani”

“I manifesti li ho incollati anche io e ne vado fiera, chiedete in giro da queste parti!”. Cettina Spataro, candidata alle regionali nel Pdl di Trapani e nel listino di Nello Musumeci, è sempre al telefono, risponde ai cronisti di mezza Italia da quando Carolina Varchi ha denunciato la sua esclusione dal listino e rincara la dose: “Guardate, io punto ad arrivare prima nella lista del Pdl dove sono candidata. Ho fatto l’assessore al Turismo e non è un caso se la nostra provincia ha fatto registrare sensibili incrementi in termini di presenze rispetto ad altre zone della Sicilia. Non si può non tenere conto anche di questi elementi quando si opera una scelta politica che può contribuire alla vittoria di Nello Musumeci. Sul piano meramente politico, mi piace ricordare che Trapani è l’unica città dove alle ultime amministrative il Pdl non ha subìto flessioni, anzi”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
Il Centro di Salute Mentale è una delle due strutture in Sicilia ad utilizzare il sistema Nesplora
Dal 24 al 28 luglio in piazza ex Mercato del pesce
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione