Castelluzzo: tra gusto, cultura e tradizione con Terr’eMare

Grande successo per la prima serata ma gli eventi continuano anche oggi, sabato 6 luglio, e domani, domenica 7

La prima serata di “Terr’eMare – Castelluzzo tra saperi e sapori” ha attirato oltre 800 visitatori in un’atmosfera bucolica creata dall’allestimento e dalle luci filtrate tra gli ulivi nella Piazza Don Vito Barraco, resa per l’occasione un affascinante villaggio. Apprezzate dal pubblico le pietanze in degustazione, preparate dai cuochi castelluzzesi con materie prime locali. Partecipata e coinvolgente l’esibizione del Gruppo Folkloristico Cala Bukuto, esilarante la comicità di Sasà Salvaggio in “I Love Sicilia”.

Rosanna Alastra, presidente dell’ASC Castelluzzo, organizzatrice dell’evento, ha espresso grande soddisfazione: “Siamo felici di questo risultato, frutto di impegno e fatica. L’apprezzamento del pubblico significa molto per la nostra associazione, per ciascuno di noi e per Castelluzzo.”

Il sindaco di San Vito lo Capo, Francesco La Sala, ha elogiato l’organizzazione: “Mi complimento per la trasformazione della piazza e per il ricco programma. Stiamo già immaginando questo luogo come location ideale per future manifestazioni”.

Il programma continua sabato 6 luglio con un cooking show alle 19.00, dove i cuochi Nino Grammatico del Ristorante “Oasi da Paolo” di Castelluzzo ed Enrico Figuccia del Ristorante “Lo Stagnone” di San Vito lo Capo, insieme al Maestro e cultore del cùscusu Giovanni Torrente, prepareranno due versioni di cùscusu. La serata proseguirà con uno spettacolo di danza che vedrà protagoniste le scuole di ballo Clamar Dance Academy di San Vito lo Capo, Latin Dream di Trapani, International Dance Academy di Custonaci, Passione Danza di Paceco e Ritmosfera Dance di San Vito lo Capo. La giornata si concluderà con un DJ set anni ’90 a cura di Santo Loreto e Gianni.

Domenica 7 luglio, l’evento si aprirà con un raduno di auto d’epoca organizzato dal FIAT 500 Club Italia – Coordinamento di Trapani. Alle 19.30, si terrà un talk show intitolato “Castelluzzo e Màkari: prima di San Vito” con la partecipazione di ospiti illustri: Marilù Terrasi, “ambasciatrice” del couscous e anima del Pocho di Màkari, Bartolo Sieli, sanvitese DOC e memoria storica, e Nicola Biondo, giornalista e scrittore. La serata e l’intera manifestazione si concluderanno con il concerto rock di Jack & the Starlighters, tappa del loro “Sicily Island tour”, seguito da un ultimo DJ set anni ’90 con Santo Loreto e Gianni.
Il Piccolo Villaggio del Gusto rimarrà aperto dalle 18.00 alle 24.00 per tutte le giornate, offrendo specialità locali.

Il programma sarà sapientemente presentato da Giuseppe Scuderi, che intratterrà e stuzzicherà il pubblico con professionalità e simpatia.

L’ingresso alla manifestazione e agli spettacoli è gratuito, mentre le degustazioni hanno un costo di 7 euro e includono piatto principale, bevanda e dolce.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio