Castellammare del Golfo, fino a maggio ZTL limitate

Saranno attive solo nelle ore pomeridiane e serali dei fine settimana, operativo il controllo elettronico agli accessi

«Migliorare la viabilità sperimentando fino a maggio una limitazione delle ZTL in quartieri come quello della chiesa Madre e la Chiusa che registrano un incremento soprattutto nelle ore pomeridiane e serali dei fine settimana. La sperimentazione consente la possibilità di variazioni e migliorie».

Lo hanno reso noto il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore alla Polizia Municipale Giovanni Todaro poiché è stata avviata la sperimentazione che, da sabato prossimo, 13 aprile, al 31 maggio, prevede che nel quartiere “Madrice” non si potrà accedere il sabato sera dalle ore 20 alle 3 e la domenica e i festivi dalle ore 16 del pomeriggio alle ore 3.

In queste fasce orarie non sono previste celebrazioni in chiesa Madre e in via Verrazano, nelle giornate indicate, sarà attiva la telecamera per il controllo elettronico degli accessi.
Sempre dal 13 aprile al 31 maggio anche nel quartiere “Chiusa” non si potrà accedere con le auto solo il sabato, la domenica ed i festivi, dalle ore 16 alle 3.

Come si legge nell’ordinanza a firma del comandante della polizia municipale Giuseppe La Rosa, i pass rilasciati precedentemente sono prorogati fino al 31 maggio. Per variazioni e nuovi pass occorre rivolgersi alla ditta Ecoparking nei locali della polizia municipale di Castellammare del Golfo, in via Segesta 221. Telefono 3487563388 – mail: ecoparking.castellammare.tp@gmail.com

Il controllo elettronico degli accessi è già attivo in viale Zangara, la cala marina, solo la domenica ed i festivi, dalle ore 17 alle 20.
Nel baglio di Scopello l’accesso alle auto non è possibile solo il sabato, la domenica ed i festivi per tutto il giorno, ad eccezione di una fascia mattutina libera, dalle ore 7 alle 10.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
I granata hanno dovuto fare i conti con uno straordinario Filippis
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Svariati i temi trattati nell'incontro svoltosi in un clima di collaborazione
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa