lunedì, Gennaio 30, 2023

Campobello di Mazara, arrestato Andrea Bonafede

L'accusa è di associazione mafiosa

I Carabinieri del Ros e del Comando Provinciale di Trapani hanno arrestato con l’accusa di associazione mafiosa Andrea Bonafede. L’inchiesta è stata coordinata dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dall’aggiunto Paolo Guido.

Oltre a consegnare all’ex latitante la sua carta di identità e la tessera sanitaria per consentirgli di accedere alle visite e alle cure mediche alle quali il boss doveva sottoporsi, Bonafede ha acquistato – per sua stessa ammissione – la casa di Campobello di Mazara in cui Messina Denaro ha trascorso l’ultimo periodo della latitanza, gli ha fornito il bancomat permettendogli di fare delle spese, gli ha fatto comprare la Alfa Romeo Giulietta con la quale si spostava.

Prosegue, intanto, la ricerca di possibili bunker segreti del boss che, secondo gli inquirenti, aveva scelto Campobello di Mazara come suo rifugio da almeno tre anni.
I Carabinieri, utilizzando georadar, stanno scandagliando diverse abitazioni del paese tra le quali quelle di Antonio Luppino, figlio di Giovanni, l’imprenditore agricolo che, lunedì scorso, ha accompagnato in auto il capomafia alla clinica di Palermo dove poi entrambi sono stati arrestati. Il figlio dell’autista del boss, già sentito dagli inquirenti, non sarebbe al momento indagato.

Gli inquirenti hanno sentito anche il titolare della concessionaria di Palermo presso la quale Messina Denaro ha comprato la vettura. Il commerciante, viste le foto del capomafia sui media e riconosciuto il volto dell’acquirente, ha confermato che la macchina fu acquistata personalmente dal boss. Il veicolo, del quale sono stati trovati i documenti nell’ultima casa di Messina Denaro a Campobello di Mazara, era intestato alla madre di Andrea Bonafede.

Trapani, stop ai “furbetti del suolo pubblico” [AUDIO]

Una task force formata da funzionari del Settore Suap e agenti della Polizia municipale sta effettuando sopralluoghi e già sono state elevate alcune sanzioni

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Rigettato il ricorso di Domenico Venuti
L'attività si è resa necessaria per mettere in sicurezza un'anziana che viveva in condizioni precarie per la presenza di rifiuti e altri materiali accumulati nel tempo
Una task force formata da funzionari del Settore Suap e agenti della Polizia municipale sta effettuando sopralluoghi e già sono state elevate alcune sanzioni
"Sembra che non ci sia alcun sostituto rispetto al dipendente comunale che svolge il servizio di collegamento tra l'abitato del centro storico di Erice e le scuole materne, elementari e medie poste nel territorio comunale a valle"
Tra i denunciati dai Carabinieri della compagnia di Trapani, due giovani trovati alla guida in stato di alterazione per abuso di alcool e uso di stupefacenti

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

Bonus gas e luce 2023, cosa cambia

Con la legge di Bilancio 2023 arrivano novità anche sul bonus bollette per le spese di luce e di gas
"Ai nuovi assessori chiedo di stare più a contatto con il territorio e di lavorare a tempo pieno per la città"
La scuola è stata consegnata grazie a un accordo tra il LCC di Trapani e il Comune di Castelvetrano
"Partiamo da Castelvetrano, a pochi giorni dalla cattura del boss Matteo Messina Denaro - dice il presidente Cracolici - per ribadire la vicinanza delle Istituzioni e per comprendere cosa è possibile fare per sostenere il contrasto alla mafia"
Gli atti vandalici sono stati registrati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza comunale
Dopo i lavori di restyling, il magnifico polmone verde di Valderice è stato restituito alla fruizione pubblica

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
La commissione esaminatrice ha riscontrato difformità rispetto a quanto richiesto per assegnare il servizio
Pallacanestro: i granata perdono 89-79 contro la corazzata guidata da Alex Finelli
Il vice sindaco Abbruscato: "Presentata relazione alla Procura"
A seguito di una ricognizione sulle dotazioni negli istituti scolastici è stato completato il parco attrezzature sportive con l’acquisto di tutto il materiale occorrente
Il sindaco Anastasi incontrerà oggi pomeriggio i titolari nelle loro rispettive attività, per ribadire la sua vicinanza e quella dell’intera comunità di Petrosino
Il giovane denunciato dai Carabinieri di Paceco era in possesso di un ciclomotore risultato rubato

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Legge di Bilancio 2023, le principali novità in materia di energia

Con la Legge di Bilancio 2023 il governo prosegue il lavoro iniziato dal precedente esecutivo con i cosiddetti “decreti Aiuti”