Calcio, il Trapani riparte dalle conferme

Rinnovato per un anno il contratto di Besmir Balla, Oliver Kragl e Sergio Sabatin

Il Trapani della stagione 2024/25 riparte dalle conferme. Ad indossare nuovamente la maglia granata in vista del prossimo campionato di Serie C saranno Besmir Balla, Oliver Kragl e Sergio Sabatino i quali hanno rinnovato i rispettivi contratti fino al 30 giugno 2025.

Determinanti nel corso della scorsa stagione, sono stati tra i protagonisti di una cavalcata trionfale che ha portato alla vittoria del campionato di Serie D e della Coppa Italia di categoria. Guidati da capitan Sabatino che ha collezionato 40 presenze tra campionato, Coppa Italia e Poule Scudetto, Balla ha realizzato 13 reti tra cui quella decisiva nella gara contro il Siracusa, mentre Kragl è andato a segno 18 volte.

«Sono molto contento e onorato di far parte del progetto Trapani anche per il prossimo campionato e che sta per iniziare. Ringrazio il Presidente, il direttore e il mister per la fiducia e, come sempre, farò di tutto per ripagarla lavorando ogni giorno per raggiungere l’obiettivo. Non vedo l’ora di tornare nel nostro stadio e vedere i nostri tifosi», ha detto Sabatino.

«Sono felice di aver rinnovato e di restare a Trapani, città dove sto bene», ha affermato Kragl. «Ho dato il massimo l’anno scorso e lo farò anche per il prossimo con l’auspicio di vincere quante più partite. Sono contento di tornare allo stadio e fare altri gol per questa maglia».

Le parole di Besmir Balla: «Sono onorato della fiducia concessa dalla Società. Sono sicuro che faremo bene e proseguiremo nel segno della continuità di quanto fatto l’anno scorso alla ricerca di nuovi risultati importanti. Forza Trapani!».

Tari, ecco come e perchè aumenta per i Trapanesi [AUDIO]

Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Il femminicidio avvenne il 24 dicembre 2022 a Marinella di Selinunte
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
L'episodio è avvenuto lo scorso anno vicino al Canile comunale
Il 23enne centrocampista arriva da svincolato
Il playmaker statunitense proviene da Rio Breogàn, squadra militante nel massimo campionato spagnolo
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti
La manifestazione si protrarrà fino al 28 luglio
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine