Calatafimi, conclusa esercitazione di Protezione civile

Testate le telecomunicazioni e l'attività radio per la ricerca di dispersi

Esercitazione di protezione civile, sabato e domenica scorsi, a Calatafimi Segesta. Lo scopo è stato testare le forze in campo attraverso le telecomunicazioni e l’attività radio associata per la ricerca di dispersi in diversi punti del territorio, utilizzando anche le unità cinofile.

In aiuto alla sezione provinciale di Trapani dell’ERA – European Radioamateurs Association – sono stati attivati anche i gruppi di Palermo, Altavilla Milicia, la Protezione civile provinciale e regionale.
Decine i volontari hanno contribuito a questa esercitazione da ogni parte della Sicilia e si sono messi in viaggio nelle prime ore della notte.

Tra i presenti, il presidente nazionale di ERA Radioamatori Marcello Vella, il presidente della Sezione di Palermo Era rescue, Marcello Cenci, il decano emerito “Zu Ciccio” Cirapice di Altavilla, Michele Di Stefano, per la Protezione civile provinciale oltre a rappresentanti del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, ii presidente provinciale della Era Radioamatori Trapani con sede a Calatafimi Segesta, Eugenio Giorgio Infantolino.
“Siamo orgogliosi – ha detto il sindaco Francesco Gruppuso – che avete a cuore lo scopo di aiutare la società civile nei momenti di crisi e difficoltà in coordinamento con le autorità locali”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG