Birgi, arrivano gli Eurofighters Typhoon

TRAPANI – Sono stati consegnati otto velivoli Eurofighter Typhoon alla base dell’Aeronautica militare di Trapani-Birgi sede del 37° Stormo e dell’ 82° Centro Sar. L’arrivo degli Eurofighter Typhoon sarà integrato da quello degli Unmanned Aircraft, i cosiddetti droni, velivoli senza pilota comandati a distanza, che attualmente operano dalla base siciliana di Sigonella. L’aeronautica militare ha comunicato ai colleghi dell’aviazione civile che, sino al 25 febbraio, potranno verificarsi sospensioni di procedure strumentali standard nelle fasi di accesso, partenza e arrivo degli aerei per consentire l’atterraggio dei droni.