Barracco (M5S): “Fondazione Erice Arte ritiri in autotutela il bando per la selezione del nuovo sovrintendente”

Il Consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle di Erice, Alessandro Barracco, con una articolata nota, invita la Fondazione Erice Arte a ritirare in autotutela il Bando per la selezione del nuovo Sovrintendente dell’Ente ericino, in sostituzione dell’uscente Giuseppe Butera.

Il Consigliere ravvisa nel Bando, pubblicato lo scorso agosto e in scadenza tra pochi giorni, diverse irregolarità amministrative che ne inficerebbero la validità. Viene rilevato, tra gli altri, la mancata specificazione del titolo di studio richiesto, la composizione della commissione, i criteri di valutazione con relativi punteggi, i tempi e modi di convocazione e il Responsabile del Procedimento.

Ciò, a detta del portavoce M5S ericino, potrebbe esporre l’Ente comunale, in quanto Socio Fondatore Unico della Fondazione, a possibile danno erariale.