sabato, Marzo 2, 2024

Bando per mobilità Oss bloccato, la Fials: l’assessorato alla Salute nomini un commissario ad acta

Sicilia occidentale ferma: il bando dell'ASP di Palermo, che è capofila e che coinvolge anche Trapani, è bloccato

Ancora al palo la graduatoria Oss per la mobilità nel bacino Occidentale. La segreteria regionale della Fials Confsal unitamente alle segreterie provinciali della Fials di Palermo e Trapani chiedono un intervento urgente all’assessorato regionale alla Salute, paventando pure l’ipotesi del commissariamento per evitare disomogeneità di trattamento fra gli operatori che chiedono mobilità provenendo da altre regioni d’Italia.

Ad essere bloccato è il bando di mobilità per la qualifica professionale di Oss nel bacino occidentale gestito dall’Asp di Palermo come capofila. Il bando era stato pubblicato nel novembre 2019 in contemporaneità all’Asp di Catania per la Sicilia Orientale. Ma se il 25 gennaio scorso l’Asp di Catania ha definito le graduatorie per singola provincia pubblicando la delibera con l’individuazione dei partecipanti che si sono collocati utilmente in graduatoria, su Palermo ancora nessuna notizia.

La Fials, in una nota a firma Sandro Idonea, Enzo Munafò e Diego Stellino rispettivamente segretario Regionale, di Palermo e Trapani, segnala un possibile danno per gli operatori che hanno formulato le due opzioni, nel caso in cui l’immissione in servizio presso una provincia della Sicilia Orientale dovesse avvenire in un periodo temporale sfalsato dalla Sicilia Occidentale. “All’operatore interessato – spiega la Fials – si arrecherebbe un danno, che si ripercuoterebbe sull’amministrazione pubblica che dovrà garantire l’ulteriore mobilità presso altra azienda, disorganizzando i Servizi.

La Fials sollecita quindi “la immediata emanazione di un atto deliberativo da parte dell’Asp Palermo che determini gli aventi diritto alla mobilità, individuando per singola provincia o azienda per la quale l’interessato ha già presentato domanda, oppure, in subordine, si chiede a codesto assessorato la nomina di un commissario ad acta per emanare l’atto deliberativo”.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani