Avvio Ramadan, il messaggio del vescovo di Mazara del Vallo

Rivolto alla comunità musulmana della città

«Abbiamo bisogno di testimoniare con la nostra vita che la convivenza pacifica e amorevole è possibile e che le nostre diversità culturali si risolvono nella fede in Dio che è Padre di tutti e tutti vuole salvi nell’amore, nella libertà, nella giustizia e nella pace: tutto da Lui viene e tutto a Lui ritorna».
Questo uno dei passaggi del messaggio del vescovo di Mazara del Vallo, Angelo Giurdanella, rivolto alla comunità musulmana di Mazara del Vallo per l’inizio del Ramadan che inizia oggi.

Le due Diocesi – Mazara del Vallo e Tunisi – sono legate da decenni da un rapporto d’amicizia e di collaborazione. «Quest’anno il vostro impegno in questo forte itinerario spirituale di fede e di carità coincide quasi totalmente con il nostro cammino quaresimale – scrive il Vescovo – due cammini paralleli che ci vedono impegnati in maniera più forte ed assidua nella preghiera, nel digiuno, nella carità fraterna e nella meditazione delle nostre Scritture: il Corano e la Bibbia. Da esse apprendiamo gli insegnamenti e la volontà dell’unico Dio che ci ama come figli e ci vuole tutti fratelli».

Poi un passaggio del vescovo sulle terre che stanno vivendo la guerra: «Tutti siamo rattristati per lo spargimento di sangue e di odio che accade sotto i nostri occhi: la sopravvivenza del genere umano è gravemente minacciata da estremismi, atti di terrorismo, violenza inumana e inaudita, prepotenze di ogni sorta che rattristano il cuore di Dio. Ciò accade per il fatto che ci siamo allontanati da Lui, convinti che le leggi umane, il disprezzo dell’altro, l’odio, la vendetta, la violenza senza scrupoli, l’egoismo siano la soluzione dei problemi della società, quando in realtà sono il frutto dell’umana follia e il rifiuto della legge di Dio».

Venti anni di Arte a Trapani da Diart al San Rocco [AUDIO]

Don Liborio Palmeri questa sera ricorderà una storia tutta trapanese
Situati in contrada Cozzogrande, chiusi tempo fa per presenza di nitrati
Da 2 a 3 su Karlsruhe-Baden Baden, da 4 a 5 sul capoluogo piemontese
Le prime misure individuate dalla cabina di regia regionale
Le funzioni ad interim sono state assunte dal presidente Schifani nell'attesa di una nuova nomina
Iniziativa a cadenza mensile in cui gallerie d'Arte e artisti aprono le loro porte al pubblico per visite e acquisti
I cittadini ottengono uno sgravio di 100 euro annui utilizzando la compostiera gratuita

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L’intervento di messa in sicurezza è stato finanziato dalla Regione con 40 mila euro
Vietata la vendita di cibo e bevande in forma ambulante in alcune vie del centro storico
In piazza Vittorio l'evento che promuove la cultura del rispetto dell’Ambiente attraverso il linguaggio della Musica
Dalla perizia commissionata ad un tecnico, ammontano ad oltre 20.000 euro
Si tratta di un seminario diviso in due parti e, per decisione del Direttivo Unipant, sarà offerto gratuitamente alla cittadinanza