Atti vandalici a Paceco, l’amministrazione comunale prepara contromisure

In paese divelte le panchine in piazzetta San Francesco di Paola, a Nubia vandalizzati i giochi per i bambini

L’Amministrazione comunale esprime indignazione e dispiacere, di fronte ai gravi episodi di inciviltà e danneggiamenti che si stanno registrando nel territorio di Paceco, e prepara contromisure per porre un freno a queste azioni sconsiderate che colpiscono l’intera comunità.

Sono in corso indagini per arrivare all’individuazione di coloro che, nelle scorse ore, a Paceco hanno divelto le panchine della piazzetta San Francesco di Paola, e nella frazione di Nubia hanno vandalizzato i giochi installati per i bambini.

“Questi gesti barbari – sottolinea il sindaco Aldo Grammatico – si aggiungono ai continui abbandoni di spazzatura che si registrano in ogni parte del paese e non risparmiano neppure la villa comunale; in più, la maleducazione e l’incuria di certi cittadini sono tali da vanificare gli interventi delle squadre di pulizia. Così, si bonificano aree che puntualmente tornano ad essere invase da rifiuti, si sistemano cestini che finiscono danneggiati o distrutti, si realizzano migliorie urbane che vengono rovinate.

Le azioni incivili – conclude Grammatico – devono essere contrastate assolutamente, anche con la collaborazione dei tanti cittadini che hanno a cuore il nostro comune: segnaliamo i vandali e gli incivili, fotografiamoli in azione, facciamo in modo che termini questa preoccupante deriva”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG