Asp Trapani, Maria Grazia Furnari è la nuova direttrice sanitaria

Assumerà ufficialmente l'incarico da lunedì prossimo, 16 gennaio

È Maria Grazia Furnari e la nuova direttrice sanitaria dell’Asp di Trapani.
Lo ha stabilito, con propria deliberazione dello scorso 13 gennaio, il commissario straordinario dell’Azienda, Vincenzo Spera.

La scelta è avvenuta tra gli iscritti al vigente elenco dei soggetti idonei alla nomina di direttore sanitario delle Aziende del Servizio Sanitario della Regione Siciliana dopo l’esame dei curricula dei candidati, ferma restando la discrezionalità tipica degli “atti di alta amministrazione”.

Furnari, già dirigente responsabile del Servizio 4 “Programmazione ospedaliera” dell’Assessorato regionale della Salute – Dipartimento Pianificazione Strategica, ha al suo attivo – come riporta la deliberazione del commissario straordinario – una consolidata pluriennale esperienza di dirigente responsabile presso l’Assessorato Regionale della Salute; ha ricoperto l’incarico di commissaria straordinaria dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta, di commissaria ad acta per l’emergenza Covid-19 della provincia di Messina e di docente in numerosi corsi di formazione manageriale per le Aziende del Sistema Sanitario Nazionale.

Maria Grazia Furnari, 60 anni, palermitana, assumerà ufficialmente l’incarico da lunedì prossimo, 16 gennaio, e lo manterrà – trattandosi di rapporto su base fiduciaria – fino alla cessazione del mandato del commissario straordinario dell’Asp, salvo revoca anticipata.
A tal proposito, con decreto assessoriale dello scorso 10 gennaio, il termine posto all’incarico di Vincenzo Spera è stato modificato “sino al 30 giugno 2023 o per un periodo minore, qualora le procedure di nomina dei Direttori generali siano definite antecedentemente alla data indicata”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica