Arrestato violentatore

MARSALA – Arrestato dai Carabineri Gheorghe Draghici, 42enne rumeno, responsabile di violenza sessuale ai danni di una connazionale. L’uomo si era introdotto in casa di due coniugi in contrada San Leonardo e, approfittando della momentanea assenza del connazionale, si era avventato sulla donna tentando di violentarla. Il marito, nel frattempo ritornato a casa, aveva più volte colpito Draghici mettendolo in fuga. Ai Carabineri, il violentatore aveva riferito, invece, di essere stato vittima di una rapita da parte dei due connazionali. La testimonianza della coppia e il sopralluogo nella loro abitazione hanno consentito di fare luce sulla vicenda acquisendo gli elementi probatori del reato commesso, come il pantalone della donna che le era stato strappato di dosso. Vittime ed aggressore sono stati trasportati al Pronto soccorso e per Draghici sono scattate le manette. L’uomo si trova adesso nella Casa circondariale di Trapani.