Ancora una fuga di migranti dal centro di Valderice, in paese una troupe Mediaset per intervistare i cittadini

Mentre proseguono le fughe di migranti dal centro per la quarantena – anche stanotte un gruppetto di Tunisini è riuscito ad allontanarsi dalla struttura – Valderice torna alla ribalta della cronaca nazionale.

Dopo il collegamento di qualche sera fa con la trasmissione Dritto e Rovescio in onda su Rete 4, stamattina una troupe di Mediaset è giunta in paese per intervistare i cittadini che vivono nelle abitazioni più vicine al Centro e raccontare il loro disagio e la loro preoccupazione.

Sono stati ascoltati, mentre stavano affacciati ad un balcone, anche alcuni ospiti di nazionalità tunisina che, servendosi dei traduttori online dei loro telefonini e di un piccolo amplificatore portatile, hanno sottolineato di essere giovani in cerca di lavoro e di una vita migliore rispetto a quella che fanno in Tunisia: “Siamo poveri – hanno detto – non criminali, amiamo l’Italia, vorremmo restare in questo Paese”.