Ancora chiusa la chiesa di San Giovanni Battista dopo positività al Covid del parroco

Le condizioni di salute di don Nicola Stellino, al momento, non destano preoccupazione

Non destano preoccupazione, al momento, le condizioni di salute del parroco della chiesa di don Nicola Stellino, parroco della chiesa San Giovanni Battista di Trapani, risultato positivo al Covid-19 insieme ad alcuni collaboratori anche se vaccinato con doppia dose.

Il sacerdote si trova in isolamento nella canonica della parrocchia e sta seguendo le terapie previste dai protocolli sanitari. A darne notizia è la Curia vescovile di Trapani.

Dopo la sanificazione straordinaria, eseguita da una ditta specializzata di tutti i locali parrocchiali al pianterreno, è stato stabilito di tenere ancora chiusa la chiesa. La Curia invita i fedeli del territorio a vivere la celebrazione della Domenica presso le parrocchie vicine.

Continua, intanto, il lavoro di tracciamento da parte dei medici dell’Asp di Trapani che prevede la quarantena obbligatoria per tutte le persone che avevano avuto un contatto diretto e duraturo con il parroco e gli altri collaboratori risultati positivi al virus.

La Curia vescovile segue l’evolversi della situazione e ribadisce quanto affermato recentemente dalla Presidenza dei vescovi italiani: la prevenzione del contagio passa attraverso comportamenti responsabili e un’immunizzazione sempre più diffusa con i vaccini.
La Caritas continua a seguire le situazioni di particolare necessità della parrocchia.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio