Ambulanza rianimatoria senza aria condizionata: guasto riparato dopo segnalazione

Dopo due anni l’ambulanza rianimatoria del 118, che staziona presso la Cittadella della Salute di Erice, è nuovamente dotata di aria condizionata.

A segnalare il problema era stato ieri il consigliere comunale Carmela Daidone, capogruppo del Partito Democratico di Erice, con una nota indirizzata all’Assessore regionale alla Salute.

Già a partire dall’estate del  2017 gli operatori avevano provveduto a comunicare, sia per iscritto che oralmente, il guasto alle autorità competenti ma, nonostante le rassicurazioni, nessun intervento era stato effettuato.

Nella serata di ieri, poche ore dopo la nota del consigliere Daidone, il mezzo è stato trasportato in officina per il ripristino dell’aria condizionata. Grande soddisfazione viene espressa dal capogruppo del Pd per la positiva risoluzione .

“Spero – dice Daidone – che anche le altre ambulanze, attualmente prive di aria condizionata, siano presto riparate e che venga impiegata la stessa attenzione per rendere idonei i locali della Cittadella della Salute destinati al servizio 118”.

Daidone assicura che già da domani si muoverà per sollecitare un intervento da parte delle autorità competenti.