Allagamenti a Trapani, Vigili del fuoco ancora in azione. Giunti rinforzi anche da fuori provincia

Sono 50 gli interventi già effettuati dalle prime ore di stamane

Sono stati 50 gli interventi effettuati da stamattina alle 5.40 fino alle 15.30 dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Trapani nell’ambito dell’emergenza allagamenti a Trapani.

In prevalenza si è trattato di attività di soccorso a persone rimaste intrappolate nei loro mezzi o di evacuazione di cittadini in situazioni difficili nelle loro abitazioni invase dall’acqua accumulatasi sulle strade dopo l’abbondante pioggia delle prime ore di oggi.
Il personale dei Distaccamenti di Alcamo, Marsala, Mazara del Vallo e Castelvetrano, è confluito in città per dare manforte ai colleghi e squadre di rinforzo sono giunte da Agrigento e da Palermo. Raddoppiato il dispositivo di soccorso del Comando provinciale.

Attualmente squadre di vigili sono impegnate in operazioni di prosciugamento in via Fardella, nella zona del Cimitero comunale e della via Libica ma queste risultano particolarmente difficoltose perché l’acqua non defluisce nei tombini e quella che viene aspirata dalle idrovore non si sa dove convogliarla. Dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco fanno sapere che ci sono ancora 90 interventi in coda che man mano vengono effettuati.

A supporto delle operazioni anche associazioni di volontariato del territorio, attivate dal Dipartimento regionale di Protezione civile, come la “SOS Valderice”. I volontari stanno lavorando nelle zone dell’Autoparco comunale, del Cimitero, sul lungomare Dante Alighieri con le idrovore. Tante ancora le segnalazioni di scantinati, negozi e abitazioni al piano terra invasi dall’acqua.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica