Alcamo: approvato all’unanimità il Bilancio di previsione 2021/2023

Il culmine di un lavoro intenso portato avanti nell’ottica di armonizzare i conti del Comune, nell’interesse dei cittadini

Il Consiglio comunale di Alcamo, presieduto da Baldo Mancuso, ha approvato nella seduta di ieri il Bilancio di Previsione 2021/2023 all’unanimità.

“Esprimo la mia soddisfazione per l’approvazione all’unanimità del Bilancio di previsione 2021-2023 – dichiara il presidente Baldo Mancuso -. Nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, siamo riusciti a dotare l’ente dello strumento di programmazione necessario per autorizzare le spese, in particolare la spesa per il Personale; proprio sulla spesa rivolta alle risorse umane dell’Ente si è concentrata l’attenzione del dibattito consiliare, giungendo all’approvazione di un emendamento che consentirà a tutte le Direzioni di poter effettuare le integrazioni orarie, a seconda delle priorità già indicate nel DUP”.

“Questo bilancio rappresenta il culmine di un lavoro intenso portato avanti, in questi anni, nell’ottica di armonizzare i conti del nostro comune, nell’interesse dei cittadini. In particolare – dichiarano il sindaco Domenico Surdi e l’assessore all’economia Fabio Butera –  anche quest’anno abbiamo dovuto confrontarci con le difficoltà derivanti dalla pandemia riuscendo ad assicurare gli equilibri e una continuità nella programmazione di importanti investimenti della città”.