Alcamo, ancora disagi nell’erogazione idrica

ALCAMO – Ancora disagi in città per la fornitura idrica. “I turni sono adesso di cinque giorni più uno per l’accumulo”, ha comunicato l’assessore comunale ai Lavori pubblici e ai Servizi manutentivi Gianluca Abbinanti. I due interventi di riparazione di urgenza sulla conduttura di Cannizzaro sono stati effettuati con una spesa di 26 mila euro. “In questo momento non ci sono perdite”, ha confermato Abbinanti riguardo alla rete idrica esterna, mentre sono numerose quelle della rete interna, segnalate dai cittadini, le cui riparazioni non sembrerebbero essere altrettanto tempestive.

Secondo quanto dichiarato dall’assessore Abbinanti – i lavori di manutenzione della rete interna ed esterna inizieranno a breve – con una spesa prevista di 110 mila euro – dato che l’appalto è stato aggiudicato definitivamente alla ditta Faranda di Ficarra, con un ribasso del 26,63 per cento. Intanto l’Amap informa che domani, “per urgenti lavori di manutenzione all’adduttore Jato, l’erogazione idrica sarà interrota anche per quanto riguarda Alcamo. I lavori, salvo imprevisti, dovrebbero essere completati nella stessa giornata. L’erogazione dovrebbe normalizzarsi nelle successive 12 ore.