Al via il concorso “Trapani in un gioiello”

TRAPANI  – Sarà presentato domani alle 10 nel laboratorio del Liceo artistico “Guttuso” in via Fardella il concorso “Trapani in un gioiello” promosso dall’associazione provinciale Orafi di Trapani, dalla scuola del design del Corallo e dal Museo Pepoli di Trapani con il patrocinio della Camera di Commercio di Trapani, della Provincia e di Federpreziosi Confcommercio imprese per l’Italia. Obiettivo del concorso è di “attualizzare” una preziosa risorsa della città di Trapani: il corallo e il gioiello in corallo. L’iniziativa è rivolta alle scuole secondarie di primo grado della provincia di Trapani e prevede la partecipazione sia individuale sia in gruppi.

Dopo una prima selezione da parte della commissione – composta da operatori orafi, rappresentanti delle associazioni di categoria, esponenti della stampa specializzata, della cultura, dello spettacolo – i lavori scelti saranno rielaborati dagli allievi del Liceo artistico ai quali spetterà il compito di progettare un monile originale e da realizzare nel laboratorio dell’Istituto.  In palio quattro premi, messi a disposizione dagli organizzatori, che saranno assegnati tenendo conto dell’originalità, dell’equilibrio compositivo e dell’esecuzione tecnica dell’elaborato. A tutti i partecipanti sarà consegnato un diploma di partecipazione insieme al progetto esecutivo del monile. La consegna avverrà nel corso della manifestazione “Giovani Corallai” che si terrà a giugno 2013 al Museo Interdisciplinare “Agostino Pepoli” di Trapani .