Ai domiciliari per spaccio di stupefacenti, si allontana da casa: 29enne arrestato dai Carabinieri

È accusato di evasione il 29enne Andrea Guarnotta arrestato dai militari del Norm della Compagnia Carabinieri di Trapani sabato scorso.

L’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico, dopo l’arresto del marzo scorso, sempre ad opera dei Carabinieri che lo avevano trovato in possesso di oltre 500 grammi di hashish, nascosti in una macchinetta del caffè.

Guarnotta si è allontanato dalla sua abitazione senza autorizzazione ed è stato rintracciato dai militari che, data la palese violazione, lo hanno tratto in arresto.