Affermazioni in consiglio provinciale, trasmesso il verbale alla Procura della Repubblica

TRAPANI – Lo stralcio di verbale relativo agli interventi dei consiglieri provinciali Giacomo Sucameli e Giovanna Benigno nel corso della seduta del 29 novembre scorso è stato trasmesso oggi alla Procura della Repubblica di Trapani. Lo ha deciso il presidente del Consiglio provinciale, Peppe Poma. La Procura della Repubblica dovrà valutare una serie di affermazioni del consigliere Sucameli a proposito dell’ex presidente della Provincia Mimmo Turano. Sucameli ha parlato anche di una serie di somme di denaro che sarebbero state date ai referenti dell’Udc di tutta la provincia di Trapani, adombrando ipotesi di voto di scambio. Immediata la reazione di Giovanna Benigno, capogruppo dell’Udc dopo le dimissioni dalla carica di Maurizio Sinatra),la quale  ha chiesto a Giacomo Sucameli di presentare una denuncia scritta contenente tutti i particolari di cui è a conoscenza.